Focus on: gravidanza

I CDC ( Centers for Disease Control and Prevention ) raccomandano di assumere 400 microg di Acido Folico al giorno prima della gravidanza e durante i primi mesi per evitare il rischio di difetti alla nascita a livello cerebrale e spinale.


Notizie.


Allattamento ed infezione da Cytomegalovirus nei neonati pretermine: come ridurre il rischio
In Francia, lo screening per l’infezione da Cytomegalovirus ( CMV ) durante la gravidanza non è raccomandata di routine. La trasmissione del Cytomegalovirus attraverso il latte materno ai neonati pretermine è frequente ( 15-20% ). La frequenza di handicap neurosensoriale correlata all’infezione...

La supplementazione di vitamina C ed E non riduce il rischio di preeclampsia materna o di altri gravi outcome perinatali
Viene proposta la supplementazione con vitamine antiossidanti con l’obiettivo di ridurre il rischio di preeclampsia e di complicanze perinatali, ma gli effetti di questo intervento sono incerti. Ricercatori dell’Università di Adelaide, in Australia, hanno compiuto uno studio multicentrico, randomizzato su donne...

Il guadagno di peso materno associato ad un aumento dei rischi di complicanze neonatali
Uno studio ha esaminato se l’aumento di peso materno nel corso della gravidanza sia associato a complicanze neonatali. Lo studio ha riguardato una coorte di 45.245 donne che avevano avuto un parto singolo al Kaiser Permanente Medical Care Program Northern California...

Il fumo materno è associato ad una riduzione della crescita lineare
Il basso peso alla nascita è associato ad un’accelerata crescita postnatale e ad outcome ( esiti ) avversi riguardanti la salute nell’età adulta. Il fumo materno è uno dei principali fattori di rischio per il basso peso alla nascita. Ricercatori danesi hanno.…

Malattia tiroidea durante la gravidanza
L’esame della tiroide durante la gravidanza dovrebbe essere eseguita sulle donne sintomatiche o su quelle con una storia di malattia tiroidea. L’ipotiroidismo manifesto complica fino a 3 gravidanza su 1.000 ed è caratterizzato da segni o sintomi non specifici che possono...

L’impiego materno di contraccettivi orali nella prima parte della gravidanza non è associato a rischio di ipospadia nella prole
Ricercatori dell’Aarhus University Hospital in Danimarca hanno valutato il rischio di ipospadia nei ragazzi nati da madri che avevano fatto uso di contraccettivi orali nella prima parte della gravidanza. L’odds ratio ( rapporto tra i rischi ) aggiustato per l’impiego materno...

L’antidepressivo Paroxetina può causare malformazioni congenite nei neonati
Ricercatori della Montana University negli Stati Uniti hanno valutato il rischio neonatale dell’impiego della Paroxetina ante-partum. Dall’analisi della letteratura è emerso che gli inibitori selettivi del riassorbimento della serotonina ( SSRI ) sono associati a sintomi da sospensione nei neonati, come...

L’uso di multivitaminici nel periodo periconcezionale riduce il rischio di preeclampsia, ma solo nelle donne magre
L’obiettivo dello studio compiuto da Ricercatori dell’University of Pittsburgh, negli Stati Uniti, è stato quello di valutare l’effetto del regolare impiego multivitaminico nel periodo periconcezionale sul rischio di preeclampsia. Sono state intervistate donne in gravidanza ( n = 1835 ) arruolate...

Trattamento della depressione in gravidanza: i rischi dell’assunzione degli antidepressivi SSRI
L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha informato gli HealthCare Professionals ed i consumatori dei risultati di 2 recenti studi che devono essere tenuti presente quando si prendono decisioni riguardo al trattamento con farmaci antidepressivi nelle donne in gravidanza. …

Malformazioni congenite maggiori dopo esposizione agli Ace-inibitori durante il primo trimestre
L’impiego degli Ace-inibitori durante il secondo ed il terzo trimestre di gravidanza è controindicato per l’aumentato rischio di fetopatia. Al contrario, l’impiego degli Ace-inibitori nel primo trimestre non è stato associato ad outcome ( esiti ) avversi. Ricercatori della Vanderbilt University School...

Il concepimento mediante fecondazione assistita associato ad un maggior rischio di placenta previa
Le donne sottoposte a fecondazione in vitro presentano un più alto rischio di soffrire di complicanze rispetto alle donne che concepiscono in modo naturale. Questa complicanza prende il nome di placenta previa, in cui la placenta è in contatto con la...

Le donne con diabete pregestazionale che partecipano ad un programma intensivo di management del diabete durante la gravidanza ottengono benefici anche nel lungo periodo
Ricercatori dell’Università dell’Ontario, Canada, hanno valutato se le donne con diabete pregestazionale avessero tratto beneficio da un programma intensivo di management ( gestione ) del diabete durante la gravidanza. Le donne con diabete pregestazionale, che hanno partecipato ad un programma intensivo...

Casi di ipertensione nelle donne in gravidanza che hanno fatto uso del farmaco anti-obesità Sibutramina
Sibutramina ( USA, Meridia; Italia, Reductil ) è un farmaco che trova indicazione nel trattamento dell’obesità. Ricercatori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma hanno valutato se l’esposizione alla Sibutramina nel corso della gravidanza potesse costituire un fattore di rischio per...

Gravidanza: non giustificata l’assunzione di vitamina C e vitamina E nelle donne ad alto rischio di pre-eclampsia
Lo stress ossidativo può giocare un ruolo nella pre-eclampsia e ci sono alcune evidenze che indicano che i supplementi a base di vitamina C e di vitamina E potrebbero ridurne il rischio.Lo scopo dei Ricercatori del Vitamins in Pre-eclampsia ...

La leptina come possibile marker di aumentato rischio metabolico durante la gravidanza
La leptina è un ormone proteico, isolato nel 1994, sintetizzato nel tessuto adiposo bianco. Lo studio condotto presso l’Università degli Studi di Torino ha avuto come obiettivo quello di porre a confronto le concentrazioni di leptina nelle gravidanze normali e quelle...

Gli antidepressivi SSRI associati al rischio di ipertensione polmonare persistente nei neonati
L’ipertensione polmonare persistente nei neonati è associata a morbidità e mortalità infantile.Un precedente studio di coorte ha mostrato una possibile associazione tra uso materno dell’antidepressivo Fluoxetina ( Prozac ), un inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina ( SSRI ) nel...

L’impiego dell’antidepressivo Citalopram non sembra essere associato ad un rischio teratogeno
Il Citalopram ( Seropram ) è un inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina che trova indicazione nel trattamento della depressione. La sicurezza del Citalopram in gravidanza non è stata interamente stabilita. Uno studio ha valutato se il Citalopram fosse associato ad una...

Fattori di rischio per la trasmissione del virus HSV alle donne in gravidanza
Uno studio ha determinato i fattori di rischio per l’infezione da virus herpes simplex ( HSV ) nelle donne a rischio in gravidanza. Lo studio prospettico ha arruolato 3192 donne. Di queste, il 22% era a rischio di infezione da HSV-1 o...

Le complicanze ostetriche nei parti precedenti predispongono alla sindrome della morte improvvisa del neonato
Uno studio, coordinato da Gordon CS Smith della Cambridge University ( UK ) ha verificato l’ipotesi che le donne, i cui figli sono morti di sindrome della morte improvvisa del neonato ( SIDS, sudden infant death syndrome ), avevano avuto...

La trombofilia è associata a grave preeclampsia
Il ruolo della trombofilia nella patogenesi della preeclampsia è controverso. Uno studio, coordinato da Chiara Benedetto dell’Università di Torino, ha verificato se la trombofilia aumentasse il rischio di preeclampsia o interferisse con il suo decorso clinico. Un totale di 1616 donne, delle...


Per maggiori informazioni su:
Gravidanza

Per maggiori informazioni su : Ginecologia

Per ricevere le: Newsletter Xagena


Xagena 2006
Link: Progetto Farmaci www.progettofarmaci.it  Progetto Farmacia www.progettofarmacia.net
Progetto Medicina www.progettomedicina.it MedRadio www.medradio.it
Benessere: Benessere Piemonte www.viverepiemonte.net Benessere Liguria www.vivereliguria.net
Salute Termale: www.salutetermale.it Medicina News www.medicinanews.eu